MODULO RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI MURALES NEI “MURI ARTISTICI” NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PARMA

I cittadini, singolarmente o riuniti in gruppi, ovvero associazioni e scuole che hanno interesse a praticare l’arte dei “murales” devono presentare domanda al Settore Cultura secondo la modulistica.
Sono ammesse esclusivamente opere originali e non coperte da diritto d’autore. Tutte le opere possono essere realizzate con qualsiasi tecnica, possibilmente con colori che assorbono CO2; è in ogni caso vietato l’impiego o l’utilizzo di materiali nocivi per la salute pubblica o non consentiti dalle disposizioni normative vigenti.

Il Settore Cultura assegnerà gli spazi murari disponibili in base all’ordine di arrivo delle richieste pervenute come desumibile dal protocollo dell’Ente.
L’autorizzazione per la realizzazione dell’opera ha validità di tre mesi, a decorrere dal giorno del rilascio, e solo per le persone in essa indicate, per lo spazio assegnato, nonché per l’esecuzione del bozzetto approvato.
Il documento autorizzativo dovrà sempre essere esibito, in originale o fotocopia, accompagnato da un documento di riconoscimento, a richiesta del personale addetto al controllo, della Polizia Locale o di altre forze dell’ordine.
Qualora non utilizzata entro tre mesi, l’autorizzazione decade automaticamente.
Ogni volta che verrà realizzato un “murales”, l’artista ha l’obbligo di datarlo, firmarlo e scattare una fotografia dell’opera, che successivamente andrà consegnata al Settore Cultura, il quale provvederà a formare un archivio delle opere realizzate.
Il soggetto autorizzato è gestore della superficie assegnata e si occuperà dei ritocchi della sua opera ove questa si degradi o sia deteriorata.
Il Settore Cultura può richiedere agli esecutori la sospensione e la cancellazione anche parziale, a spese dell’esecutore, di opere in contrasto con quanto autorizzato.

Per procedere con la compilazione della domanda è necessario avere un'identità digitale SPID: informazioni su come ottenerla sono disponibili sul sito ufficiale https://www.spid.gov.it. Il Comune di Parma, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, offre gratuitamente l’identità digitale SPID tramite il servizio LepidaID della società Lepida S.p.A., ulteriori informazioni sono disponibili qui: https://www.servizi.comune.parma.it/it-IT/Autenticazione-SPID.aspx.
Per eventuali difficoltà nel recupero della password smarrita o dimenticata, occorre rivolgersi al proprio gestore di identità SPID.

Una volta completata correttamente la compilazione, una mail di notifica dall'indirizzo noreply_comuneparma@elixforms.it ti arriverà sulla casella di posta elettronica utilizzata per l'accesso, a conferma che la richiesta è stata inoltrata. Ti suggeriamo di controllare anche nella posta indesiderata o spam se non dovessi visualizzarla nella Posta in Arrivo entro pochi minuti.